"Dracula" - Spettacolo teatrale di Bandiera degli Sbandieratori Combusta Revixi di Corinaldo (21 Agosto ore 21.30 - P.zza Plebiscito)

A metà del 13° secolo dopo la caduta di Costantinopoli, i musulmani turchi dilagano in Europa, minacciando tutto il mondo cristiano. Dalla Transilvania si leva a difesa della chiesa uno cavaliere rumeno del sacro ordine del Dragone, chiamato  Vlad III e conosciuto come Draculia. Tornato a casa vittorioso, scopre che Elisabeta, la sua amata principessa , si è suicidata dopo aver appreso, dai turchi, la falsa notizia della sua morte.  Alle parole del prete, che sentenzia la dannazione di Elisabetta in quanto suicida, il cavaliere rinnega  Dio e la Chiesa, che aveva sempre difeso, e cede l’anima al demonio, diventando un vampiro immortale assetato di sangue. Secoli dopo, nella provincia di Londra Dracula  rivede in una giovane fanciulla la reincarnazione della sua amata Elisabetta; la sua implacabile sete di sangue viene meno e riemerge l’uomo di un tempo. In sogno mostra alla giovane donna il loro passato e cosi risvegliata la sua coscienza si ricongiungono in un macabro abbraccio, ma l’uomo in preda alla paura, sferra la sua vendetta, insegue il vampiro  fino alle porte della sua antica dimora… dove si consumerà l’epilogo di questa storia.

Gli Sbandieratori del Gruppo Storico “COMBUSTA REVIXI” di Corinaldo, reinterpretano il mito senza tempo di Dracula, a metà tra misticismo, storia e fantasia in un’atmosfera dove luci, suoni e colori, fanno da sfondo al sentimento più potente, che sovrasta tutti tempi, vince ogni terrore e libera da ogni dannazione….l’amore.

 

Manifestazioni & Eventi

Designed by Marco Frau - Sbandieratori e Musici di Lanciano
Copyright 2012

©